× Home About Life Collections Exhibitions Reviews Photo gallery Scanno Work Imprint

Hilde Lotz-Bauer

Orme di Donna

English textCatalogo Introduzione di Angelo Cetrone, Sindaco di Scanno

Orme di Donna

È questa una autentica prima nazionale a Scanno per Hilde Lotz-Bauer, nel mese tradizionalmente caratterizzato dalla Festa della Donna, con una mostra di documenti fotografici inediti di rilevante interesse storico, e non solo, certamente destinata a lasciare in tutti noi un segno indelebile.

La "scoperta" di questa Artista tedesco, che negli anni Trenta del secolo scorso prima tra i fotografi internazionali portò Scanno e l'Abruzzo al di fuori dei confini nazionali, nel mentre "decline al femminile" nelle sue foto volti pieni di umanità e dignità fortunatamente non ancora cancellate dal frenetico vivere moderno, sollecita nel contempo confronti con Ie opere di altri Maestri della fotografia, da sempre universalmente noti per avere dato testimonianza, "al maschile", della vita rurale dell'Abruzzo interno d'altri tempi, quando intere generazioni crescevano seguendo Ie orme delle donne che per secoli hanno governato la famiglia ed il territorio, durante i molti mesi di assenza dei propri uomini chiamati dal lavoro pastorale lontano dalla propria cosa.

pił testi di:

Corinna Lotz

Tamara Hufschmidt

Daniela Stati

+

Hilde biography

Hilde Lotz-Bauer, donna tra Ie donne, seppe cogliere questa valore fondamentale e fondante della nostra identità culturale e dell'appartenenza al territorio con immagini poetiche, autentico "specchio alla realtà" che, immortalando nelle immagini "il femminile" della gente di Scanno, continua a raccontarci di usi e costumi, di dolore e gioia, di bambini giovani ed anziani, di folclore e tradizioni, con tratti distintivi di una universolità senza tempo.

ANGELO CETRONE
S
indaco di Scanno

 

Sitemap